Questa nuova edizione del “Blue Book” riflette gli sviluppi all’interno del WP.29 dal 2012 (Adozione della revisione 3 dell’accordo del 1958, modifica dei termini di riferimento e delle regole procedurali, proposta di modifica dell’accordo del 1997, adozione di nuove risoluzioni e la nuova struttura degli organi sussidiari del WP.29).

La pubblicazione fornisce le basi e le modalità di funzionamento del World Forum WP.29 è l’unico forum globale per l’armonizzazione dei regolamenti e delle regole del veicolo in materia di prestazioni del veicolo e di parti e attrezzature del veicolo, sicurezza del veicolo, inquinamento ambientale, efficienza energetica, antifurto e sicurezza.

Questa edizione coincide e discute del nuovo sistema di omologazione internazionale dei veicoli completi (International Whole Vehicle Type Approval –  IWVTA) e rivede e rafforza le disposizioni attuali per migliorare le procedure di certificazione e le condizioni del riconoscimento reciproco.

Lo scopo principale di questo documento è presentare la struttura organizzativa e il processo operativo del WP.29 e dei suoi organi sussidiari e le loro relazioni con specifici accordi multinazionali nell’ambito delle Nazioni Unite.

Descrive inoltre i tre principali accordi UNECE relativi alle normative sui veicoli:

  1. Accordo relativo all’adozione dei regolamenti tecnici armonizzati delle Nazioni Unite per veicoli a ruote, equipaggiamenti e parti che possono essere montati e / o utilizzati su veicoli a ruote e le condizioni per il riconoscimento reciproco delle omologazioni rilasciate sulla base dei presenti regolamenti delle Nazioni Unite fatto a Ginevra il 20 marzo 1958, compresi gli emendamenti entrati in vigore il 14 settembre 2017. (Accordo del 1958)
  2. Accordo relativo all’istituzione di regolamenti tecnici globali per veicoli a ruote, attrezzature e parti che possono essere montati e / o utilizzati su veicoli a ruote, fatto a Ginevra il 25 giugno 1998. (Accordo del 1998)
  3. Accordo concernente l’adozione di condizioni uniformi per le ispezioni tecniche periodiche dei veicoli a ruote e il riconoscimento reciproco di tali ispezioni, fatto a Vienna il 13 novembre 1997. (Accordo del 1997)